Giornata dell'Astronomia ad Alpette

Creato il Gio, 26/11/09 da OAA

Sabato 21 Novembre presso l'Osservatorio di Alpette si è svolta una giornata interamente dedicata all'Astronomia organizzata in occasione dell'Anno Internazionale dell'Astronomia.
 
Il CSP ha reso possibile la trasmissione in streaming live della conferenza che è stata seguita in diretta via Internet tramite questo portale dall'Associazione Astrofili Urania e da altri appassionati.
 
Nella mattinata vi è stata l'introduzione del professor Bartolucci che ha raccontato la storia dell'Osservatorio di Alpette ed i programmi per il futuro. In seguito, il cielo privo di nuvole ha permesso una buona osservazione delle macchie solari e del pianeta Venere.
 
Dopo una breve pausa per il pranzo nei ristoranti locali, si è svolta la visita all'ecomuseo del rame e agli affreschi della chiesa parrocchiale di Alpette.
 
L'evento di maggior richiamo è stata la conferenza del professor Ferreri dal titolo "2012: la fine del mondo?" che ha contribuito a spiegare la scarsa fondatezza scientifica di alcune teorie piuttosto diffuse sul tema.
 
Per compensare il prevedibile sold-out della manifestazione (la capienza era limitata a 50 persone per ragioni logistiche legate all'osservazione dal telescopio), il CSP ha garantito la trasmissione in streaming live della conferenza permettendo anche l'intervento e le domande da parte di chi ha seguito l'evento via internet.
 
L'aperitivo della serata è stato preceduto dall'osservazione del pianeta Giove e della Luna. Dopo cena ci si è ritrovati nuovamente presso l'osservatorio di Alpette dove due gruppi, coordinati da Aldo Tonon e da Osvaldo Bartolucci, hanno effettuato l'osservazione di costellazioni, nebulose e del pianeta Urano.