Messier

Ammasso globulare M 3

Creato il Gio, 18/02/10 da OAVP

L'ammasso globulare M 3 fu scoperto da Messier nel 1764. Questo ammasso è la prima scoperta originale di Charles Messier, che lo registrò il 3 marzo 1764.Si trova nella costellazione Cani da Caccia e rappresenta uno degli ammassi globulari più belli da osservare e più ricchi: contiene qualcosa come mezzo milione di stelle e può essere osservato anche con un semplice binocolo.

La fotografia è realizzata dall'Associazione Astrofili Urania mediante i telescopi dell'Osservatorio Astronomico Val Pellice.
Condividi contenuti