Osservatorio astronomico Val Pellice - OAVP

Scheda

Nome
Osservatorio astronomico Val Pellice
Sito Web
http://www.osservatoriovalpellice.it
Descrizione

L’Associazione Astrofili Urania, proprietaria dell’osservatorio è un’associazione di appassionati dell’astronomia, chiunque può diventare socio pagando la quota annuale. L’osservatorio è aperto per i soci tutti i lunedì non festivi (dalle ore 21 in poi).

Attività

Visite guidate
L’associazione svolge un’attività divulgativa dell’astronomia e i visitatori sono benvenuti. Le visite vanno prenotate e concordate con il responsabile telefonando al numero di servizio: “+39 333 7697826”,  (attenzione il telefono non può essere utilizzato per i messaggi sms). La visita dura dalle due alle tre ore e comprende una parte introduttiva (graduata secondo l’età e le conoscenze astronomiche dei visitatori), l’osservazione della volta celeste artificiale al Planetario, la proiezione di immagini astronomiche (in parte prodotte dall’osservatorio) e l’osservazione con telescopi di alcuni oggetti celesti (meteo permettendo).
Corso di astronomia
Il corso si svolge il lunedì sera, è suddiviso in nove serate ed è indirizzato: a tutti coloro che vogliono affacciarsi per la prima volta al meraviglioso mondo dell’astronomia, a chi, pur essendo già esperto, sente la necessità di un approfondimento, agli insegnanti che vogliono proporre questa materia ai loro allievi. Non è comunque necessaria nessuna conoscenza specifica. Il corso inizia ai primi di Febbraio e termina a Aprile. Per informazioni telefonare al numero di servizio indicato in precedenza.
Conferenze
L’ultimo sabato non festivo dei mesi di gennaio, febbraio, marzo, aprile, maggio, settembre, ottobre e novembre si tiene all’osservatorio una conferenza dedicata ai temi delle scienze fisiche-astronomiche. Le conferenze sono gratuite e aperte al pubblico.
Planetario
Il Planetario proietta su uno schermo fatto a cupola la volta del cielo stellato. L’osservazione della sfera celeste e dei suoi fenomeni può essere effettuata anche se è giorno o vi sono delle nuvole. Lo spettacolo più vecchio del mondo, riprodotto artificialmente, risveglia l’interesse di tutti. Il grande valore didattico del Planetario è riconosciuto universalmente ed il suo uso, soprattutto per le scuole, è di importanza fondamentale.

Cronologia

Membro da
8 anni 15 settimane